#SMDAYIT + #DIDAYS 2018: cosa significa essere Ambassador

#SMDAYIT + #DIDAYS 2018: un’imperdibile quinta edizione

Si avvicina ottobre e con esso la quinta edizione del Mashable Social Media Day (più conosciuto come #SMDAYIT + #DIDAYS): l’evento digital più atteso del panorama italiano. È sufficiente guardare il programma per capire che saranno tre giorni incredibili: speaker selezionati tra gli esperti del settore, brand di rilievo, influencer mondiali e tanto tanto tantissimo altro.

Io ho partecipato per la prima volta lo scorso anno a questo evento e me ne sono immediatamente innamorata. Così non appena ho letto che cercavano Ambassador ho inviato immediatamente la mia candidatura.

Brand Ambassador Mashable #SMDAYIT 2018

Brand Ambassador Mashable #SMDAYIT 2018

Cosa significa essere Ambassador #SMDAYIT

Contrariamente a quello che si possa pensare, essere Ambassador di un brand come SMDAYIT non significa avere dei privilegi da “raccomandato”.

Essere Ambassador non significa indossare una spilletta.

Essere Ambassador al SMDAYIT significa prima di tutto sposarne i principi:

Principi del SMDAYIT

Quando credi fortemente in un progetto fai di tutto per farlo crescere, sostenerlo, pubblicizzarlo, parlarne a tutti. E l’entusiasmo che metti nel parlarne e nel condividerlo è reale e traspare dal luccichio degli occhi, dal tono di voce, dal fiume in piena di parole che usi per descriverlo perché non sei capace di scegliere cosa dire per prima nel timore di dimenticarne dei pezzi.

E poi essere Ambassador al SMDAYIT significa essere coinvolti in prima persona anche nella preparazione, in tutta la macchina organizzativa. Perché se tutto fila liscio in un evento di 3 giorni con più di 1000 partecipanti significa che ogni particolare è stato studiato, pianificato e progettato nei particolari.

E in questo il team del SMDAYIT è cintura nera. Eleonora Rocca, la CEO dell’evento, è un’instancabile fucina di idee ed è bravissima a condividere, coinvolgere e chiedere al team.

Perché ok i social, il web, i video, le app, i podcast, la realtà aumentata e quella virtuale e tutto ciò che ruota attorno. Ma alla fine ciò che conta sono sempre le relazioni che si stringono con le persone, la condivisone di un caffè o di una chiacchiera.

Perché è quello che ci portiamo dentro ed è quello che spinge ogni nostra azione, che sia un acquisto o una scelta di vita.

E sono proprio le persone che fanno la differenza e che rendono i tre giorni del Mashable Social Day tre giorni davvero speciali.

Quindi non perderti l’occasione e approfitta delle promo:

Promo ticket luglio Mashable 2018

Fino a fine luglio puoi acquistare il tuo ticket scontato del 30%!

E se vuoi sapere cosa è successo lo scorso anno, te lo racconto qui, in pillole:

Mashable Social Media Day 2017

ATTIVA COOKIES