Bypassare la modifica dell’algoritmo di Facebook

Ultimamente mi sono imbattuta più volte in questo post  pubblicato da uno dei miei contatti:

Anch’io ho deciso di bypassare la modifica dell’algoritmo di Facebook, notando che non vedo più tanti post di amici.
Ecco come evitare di sentire gli stessi 25 amici di fb e nessun altro. La tua sezione notizie mostra di recente solo i post delle stesse poche persone, circa 25, più volte lo stesso, perché facebook ha un nuovo algoritmo. Il loro sistema sceglie le persone che leggono il tuo post. Tuttavia, vorrei scegliere per me, quindi, chiedo a tutti voi un favore. Se stai leggendo questo messaggio lasciami un commento veloce, un “ciao”, un adesivo, qualsiasi cosa tu voglia, così sarai visualizzato nella mia sezione notizie. Altrimenti Facebook sceglie chi farmi vedere, e non ho bisogno di Facebook per scegliere i miei amici. I social media riguardano la comunicazione.
Copia e incolla questo testo sulla tua bacheca in modo da poter godere di più interazione con tutti i tuoi contatti e bypassare il sistema.
Grazie per la dritta da chi ha già copiato e incollato quanto sopra.
Premi il dito’ ovunque in questo post e compare “Copia”. Clicca su “Copia”, poi accedi alla tua pagina, avvia un nuovo post e metti il dito ovunque nel campo bianco. Compare “incolla”, clicca e voilà, hai appena copiato.

 

È vero, Facebook modifica spesso il proprio algoritmo ma quella scritta sopra è una fake news costellata di diversi errori. Cerco di fare un po’ di chiarezza sui dati.

Come è possibile scrivere un post rivolgendoti alle altre persone che non fanno parte di questi 25 se poi Facebook mostrerà loro il post? 

Come funziona l’algoritmo di Facebook?

Facebook è un social network. Che cosa vuol dire? Significa che l’algoritmo, ovvero il meccanismo non visibile ma che lavora per noi, cerca di mettere in connessione le persone che hanno qualche cosa in comune.

Come fa Facebook a conoscere le nostre preferenza?

Come fa Facebook a sapere con chi metterci in connessione? Glielo diciamo noi!

Quando? Ogni volta che lasci un commento su un post, quando clicchi “Mi piace” oppure, meglio ancora, quando addirittura condividi una notizia (meglio se per lo meno la hai letta prima, ovviamente). Tutte queste informazioni, le tue preferenza, date in pasto a Facebook, non fanno altro che permettere all’algoritmo di capire quali sono le persone che ti sono più vicine come pensiero come amicizia come preferenza.

Ogni like lasciato concorre a a creare un vero e proprio network di persone che hanno qualcosa in comune, qualche cosa di cui parlare, qualche scambio, qualche affinità anche semplicemente digitale.

Esattamente come succede nella vita off line.

 

ATTIVA COOKIES