LinkedIn premia le interazioni, le community e le nicchie

Dopo essere stato per anni un social individuale e dopo spesso l’ego primeggiava, ecco che anche Linkedin cambia direzione e, seguendo i passi di Facebook, punta sempre più su interazioni, nicchie e community.

L’algoritmo di LinkedIn e l’intelligenza artificiale

L’algoritmo di LinkedIn è cambiato e si basa sempre più su una sofisticata struttura di Intelligenza Artificiale (AI) che premia la crescita di contenuti creativi e creazioni di rapporti interpersonali e comunità. Se vuoi approfondire l’algoritmo alla base ti consiglio di leggere questo articolo.

nuovo algoritmo di Linkedin

Cosa fare per aumentare la tua visibilità su LinkedIn?

Ecco alcuni suggerimenti di Pete Davies (Senior Consumer Product di LinkedIn) che ti permetteranno di aumentare copertura e coinvolgimento sulla piattaforma:

1) Pubblica cose che incoraggiano una risposta. Ad esempio, se stai pubblicando un link, esprimi una tua opinione.

2) Pensa all’utilizzo del miglior tipo di post per l’argomento. L’algoritmo non favorisce alcun formato particolare (articoli video, immagini, multi-immagini, testi… Altri sono in arrivo)

3) Utilizza @mentions per coinvolgere altre persone che conosci in una conversazione: se pensi di conoscere qualcuno che avrà qualcosa di utile da aggiungere alla discussione, menzionala. Attenzione però: nomina solo le persone che pensi possano rispondere, max cinque è una buona regola empirica.

4) Impegnati nelle conversazioni: rispondi ai commenti e incoraggia le discussioni.

5) Aggiungi hashtag ai post, ma limitati a tre (se ti interessa questo argomento leggi questo mio articolo).

ATTIVA COOKIES