#DigitalPeople: come l’estetica influenza i nostri acquisti

Come l’estetica influenza le nostre decisioni di acquisto?

Mattia Martone è Founder di Pxritaly.
Nella sua rubrica settimanale, ogni giovedì, all’interno della community Digital Neuromarketing Mastermind, Mattia parla di: NEUROESTETICA COMPUTAZIONALE

Cos’è la Neuroestetica Computazionale?

Il nome Neuroestetica Computazionale incute un po’ di timore, lo so, eppure l’argomento è di estrema attualità e alla portata di tutti: ci spiega come l’estetica (colori, forme) influenza il cervello e le decisioni di acquisto.

👉🏻 Qui puoi trovare Mattia Martone

ARGOMENTI TRATTATI

00:00 Presentazione
01:10 La storia di Mattia Martone
05:50 Cos’è la neuroestetica computazionale
10:01 Il bello è oggettivo o soggettivo?
20:30 Cosa significa computazionale
26:15 Lo stato dell’arte dell’intelligenza artificiale
29:33 La bolla che si forma usando internet
32:50 Persuasione vs Manipolazione
38:52 L’influenza dei colori nel cervello dovuta all’ambiente
46:09 Consigli per studiare la neuroestetica computazionale
50:59 Esempio pratico di neuroestetica applicata al design
57:07 Come si utilizzano i sensi nel marketing per migliorare la customer experience
01:08:00 I 5 sensi hanno tutti la stessa importanza?
01:09:18 Esistono distinzioni tra le persone visive, uditive o cinestetiche?
01:13:49 Esercizi per trovare il bello

LINK UTILI

👉🏻 Libro: “Emotional design. Perché amiamo (o odiamo) gli oggetti della vita quotidiana” di Donald A. Norman

👉🏻 La tua voce può cambiarti la vita

👉🏻 INTERVISTA REALIZZATA PER IL GRUPPO FACEBOOK DIGITAL NEUROMARKETING MASTERMIND.

 

Iscriviti alla mia newsletter per sapere in anticipo l’argomento della prossima intervista e seguire in diretta.