La mucca viola di Seth Godin

La mucca viola di Seth Godin è un classico delle letteratura che riguarda il marketing.

Nella situazione attuale il marketing di massa non funziona più: abbiamo creato un mondo nel quale i prodotti risultano per la maggior parte invisibili.

È proprio partendo da questa considerazione che l’autore del libro parte con tutta la trattazione de La mucca Viola.

Ma che cos’è esattamente una mucca viola

Non è una questione di essere stravaganti sfacciati o originali ma di risultare irresistibile a un piccolo gruppo di diffusori di virus facilmente raggiungibili e dotati di otaku.

Otaku è una parola giapponese che è difficile tradurre in italiano.

Otaku è qualche cosa che ci prende, più di una passione ma non arriva l’ossessione.

Per fare bene il nostro marketing e riuscire a vendere nel miglior modo possibile il nostro servizio o prodotto, dobbiamo cercare di coinvolgere proprio quelle persone che sono dotate di otaku.

Godin nel libro le descrive anche come i diffusori di virus, gli starnutori.La mucca viola

 

Mi è piaciuta molto questa metafora perché ci permette di capire e identificare chi sono davvero le persone a cui dobbiamo rivolgerci: sono coloro che fanno parte della nostra nicchia di mercato ma che sono aperti alle novità, aperti a scoprire qualche cosa di nuovo. Se riusciamo davvero a coinvolgere e a convincere loro saranno queste stesse persone che diffonderanno il nostro prodotto!

 

Per scoprire anche voi come poter generare nel vostro business una mucca viola vi lascio alla lettura di questo libro:

 

I consumatori sono troppo impegnati per poter prestare attenzione alla pubblicità e tuttavia hanno un disperato bisogno di reperire beni che siano in grado di risolvere i loro problemi.

Buona mucca viola!

Se leggi questo libro, fammi sapere cosa ne pensi!

ATTIVA COOKIES