Cosa è la motivAZIONE?

Spesso nel linguaggio comune utilizziamo delle parole senza porci troppe domane sul significato intrinseco delle stesse.

Ho preso l’abitudine di cercare sul dizionario vocaboli che conosco: a volte ne scopro una antica etimologia, a volte semplicemente delle sfaccettature nuove.

Oggi è stato il giorno di “MOTIVAZIONE”. Mi capita spesso di utilizzare questo sostantivo sia per capire cosa mi spinge ad agire in un modo più determinato ed efficace, sia per cercare di approfondire cosa davvero interessa le persone che frequento nella mia sfera lavorativa.

MOTIVAZIONE: l’insieme dei bisogni, desiderî o intenzioni che prendono parte alla determinazione del comportamento e che conferiscono a questo unità e significato: si distinguono aspetti primarî, quali i bisogni fisiologici o sociali, e aspetti secondarî, quali i fattori di stimolazione esterna o di progettualità individuale.

Quando si capisce il proprio perché, è un po’ come trovare un “interruttore” personale.

 

ATTIVA COOKIES