Sai comunicare? Impara, giocando – Cap 3

Se sei arrivato su questo articolo senza leggere i primi due, prima leggi qui il cap 1 e poi qui il cap 2.

Come è andata la seconda parte del gioco? Quanto tempo ci hai messo? Di più o di meno del primo gioco?

Sei riuscito a svolgere il tuo compito, ovvero a far riprodurre lo stesso disegno?

  • Un risultato del 50% di utenti lo consideriamo sufficiente ma migliorabile
  • Tra il 50 e il 70% puoi ritenerti un buon comunicatore
  • Tra il 70 e 80% devi solo affinare la tecnica
  • Oltre l’80% …complimenti!

Prima di procedere facciamo qualche riflessione.

Avere un feedback, permette sicuramente di aggiustare il tiro della propria comunicazione, soprattutto se si ascolta in maniera attenta e attiva.

Le domande poste dai nostri interlocutori sono dubbi a cui non abbiamo saputo rispondere in maniera esaustiva. Ascoltando possiamo rispondere completando le informazioni.

Ai suggerimenti che trovi nell’articolo precedente, ne aggiungo altri per migliorare la comunicazione:

  1. Ascolta in maniera attiva
  2. Rispondi a tutte le domande (CHIUSE)
  3. Completa le risposte aggiungendo le informazioni essenziali senza divagare.
  4. Usa parole semplici e frasi brevi.

E adesso passiamo all’ultimo step, sulla falsariga del precedente.

Giochiamo a comunicare: cosa ti serve?

Ovviamente serviranno ancora delle persone. Ognuna di esse avrà un foglio, quadrettato, e una penna o una matita. E servi tu, la persona che vuole misurare la propria capacità comunicativa.

Fino a qui non cambia nulla.

Cambiano, di nuovo, le regole.

Third step, terzo gioco

Anche oggi Io ti mostrerò un disegno, lo potrai vedere solo tu e per tutto il tempo che ti serve.

Regole

  1. Hai a disposizione solo 3 minuti
  2. Puoi usare solo le parole per spiegare e raccontare il disegno
  3. Le persone possono farti domande chiuse e/o aperte

Obiettivo

Riuscire a far riprodurre ESATTAMENTE lo stesso disegno a chi gioca con te. Se riterrai di avere dato tutte le istruzioni necessarie (e senza aspettare gesti di assenso) potrai stoppare il gioco anche prima dello scadere del tempo e verificare i disegni.

Il TUO compito

Questo è il disegno che devi far riprodurre e, come dicevo sopra, lo puoi vedere solo tu:

 

Le dimensioni delle figure sono:

  • quadrato: 5 cm di lato
  • rettangolo: 8cm x 4cm
  • cerchio: diametro 7 cm

VIA AL CRONOMETRO!

E sentiti libero di condividere con altre persone, più impariamo a comunicare, più ci semplificheremo la vita!

—————————————————————————————————————————————————-

LEGGI QUESTA PARTE SOLO DOPO AVER TERMINATO IL GIOCO:

Considerazioni

Oggi al gioco si è aggiunta una ulteriore difficoltà: il tempo limitato.

Questa limitazione ti ha messo in difficoltà?

Lo stress, e il tempo limitato agiscono sulla sfera cerebrale fino quasi ad inibire la parola.

Quando devi comunicare, non preoccuparti del tempo. Respira a fondo e concentrati. Pensa solo a quello che devi dire senza guardare l’orologio. In ogni caso, ci sarà qualcuno o qualche evento esterno che ti avviserà dello scadere del tempo a disposizione. Ma nel frattempo tu avrai sfruttato ogni singolo secondo senza distrarti.

Nel gioco, per compensare il tempo ridotto, le persone avevano la possibilità di porre domande per meglio comprendere il disegno da riprodurre.

Come le hai gestite?

Imparare a gestire le domande è fondamentale:

  • Gestisci tu il tempo da dedicare alle domande, prima comunica e poi rispondi. O rischierai di perdere il filo conduttore del tuo discorso. O, peggio, di generare confusione in chi ti ascolta.
  • Se una domanda è fuorviante o non interessa a tutti, isola e rimanda la risposta.
  • Se la domanda è pertinente e la risposta può aiutare la tua comunicazione, rispondi subito
  • Anche le domande, come le risposte, devono essere chiare. Accertati che tutti abbiano capito.

Avere un feedback, permette sicuramente di aggiustare il tiro della propria comunicazione, soprattutto se si ascolta in maniera attenta e attiva.

Le domande poste dai nostri interlocutori sono dubbi a cui non abbiamo saputo rispondere in maniera esaustiva. Ascoltando possiamo rispondere completando le informazioni.

ATTIVA COOKIES